BIT 2014: la prima ufficiale di #svegliamuseo

BIT2Così succedono le cose. All’improvviso.

Un giorno di ottobre sei al Ravenna Future Lessons ad ascoltare illuminanti interventi, con casi di studio che vorresti poter replicare dappertutto, e il giorno dopo – in realtà  a distanza di mesi di lavoro – ti ritrovi a scambiare un mare di e-mail proprio con uno dei protagonisti di quei giorni.

Alessio Carciofi (e il suo marketing del cuore) mi aveva colpito fin dal principio, ma devo dire che lo ha fatto ancora di più quando – con una semplice e-mail, diretta e sincera – ci ha invitato a partecipare ad un panel da lui organizzato all’interno della Borsa Internazionale del Turismo di Milano.

È proprio così che succedono le cose. All’improvviso.

Ovviamente accettiamo con riconoscenza e, con altrettanta riconoscenza, vengo scelto dal team per rappresentare per la prima volta – e per la sua prima apparizione ufficiale – il progetto #svegliamuseo.

Siamo stati inseriti in un panel sullo storytelling di prim’ordine con i migliori del settore: da Andrea Fontana (imprenditore, docente, autore e fondatore del gruppo StoryFactory) a Lorena Petriccione (project manager e senior account presso lo “studioand” di Torino, nonché creatrice – tra gli altri – dell’applicazione cityteller), senza dimenticare, ovviamente, il buon Alessio Carciofi.

È un’occasione fantastica, siamo molto contenti ed emozionati all’idea di parteciparvi, ma – sia per carattere che per circostanze – l’ansia sale e il timore di sentirsi “inadeguati” cova nell’animo dell’ultimo arrivato. Nel mare di e-mail di cui sopra, Alessio risolve tutto fraternamente: “non pensare a noi, pensa a raccontare la vostra bella realtà”. Ha ragione. Ed è quello che cercheremo di fare con tutte le nostre forze e le nostre capacità.

Cercheremo di condensare in 10 minuti di parole e immagini, mesi di studio, ricerca e inchiostro virtuale, cercheremo di sintetizzare la volontà e la voglia di innovazione. Cercheremo di condensare in 10 minuti noi, ma soprattutto voi. Perché #svegliamuseo è un hashtag creato da 4 persone, ma #svegliamuseo è un progetto cresciuto grazie a voi.

Rimanete sintonizzati. Molte novità vi (e ci) aspettano.

#svegliamuseo!