Google Cultural Institute: la cultura diventa digitale

'Institut Culturel De Google' - Google Cultural Hub - Opens In Paris

Questo giovedì alle 19.00 non perdete l’appuntamento con Svegliamuseo On Air: intervistiamo Luisella

Mazza, Country Operations Lead presso Google Cultural Institute.

Com’era la vita prima di Google? Come facevamo ad arrivare in tempo agli appuntamenti? A trovare la strada per un museo? A conoscere le risposte a domande che non avremmo mai voluto chiedere ad anima viva e ad avere a che fare con il mondo spaventoso là fuori? 🙂

Google – si sa – è il compagno digitale preferito di tutti noi. E dal 2011, quando ha lanciato il Google Cultural Institute, ha messo le sue risorse e la sua tecnologia al servizio delle istituzioni culturali in tutto il mondo. Per secoli, queste istituzioni hanno raccolto e preservato la storia e il patrimonio: con Cultural Institute, Google vuole aiutarle a portare il patrimonio online, gratuitamente, mettendo a disposizione le tecnologie più avanzate per digitalizzare opere e oggetti, per mostrarli in modo nuovo e raggiungere nuovi pubblici.

Come possono le istituzioni culturali utilizzare Cultural Institute per permettere ai pubblici digitali di scoprire, esplorare e condividere i tesori del mondo? Come si partecipa ad Art Project? Come si possono ottenere scansioni 3D e fotografie in alta definizione delle opere, in modo da offrire straordinari dettagli visivi grazie alle tecnologie immersive? Quali sono le sorprese che Google riserva ai musei per il futuro?

Le risposte a queste e a tutte le vostre domande nell’incontro con Luisella Mazza questo giovedì alle 19.00 sul canale di Svegliamuseo On Air. Vi aspettiamo!